I Tozzetti #lericettedinatale

Chi non muore si rivede, è proprio il caso di dire… ma la pigrizia, e la testa altrove, in questo ultimo periodo hanno preso il sopravvento e trascurare il blog è stato un attimo.

Ci tenevo, però, a condividere con voi questa ricetta che è perfetta per questo periodo.

I tozzetti, così si chiamano dalle mie parti, sono dei biscotti pieni di nocciole e mandorle, che sanno tanto di Natale, o perlomeno del mio Natale.
Da qualche altra parte forse li chiamarete cantucci…

Finalmente quest’anno ho trovato una ricetta che mi ha finalmente soddisfatta e così ho iniziato a produrre quantità di tozzetti che finiranno tutte in sacchettini regalo come pensierini per amici e parenti…può essere un’idea carina anche per voi, no? Siete ancora in tempo…

bTEHqH7

Ingredienti:

  • 400 g farina 00
  • 200 g zucchero semolato
  • 80 g burro
  • 3 uova
  • mezzo cucchiaino di bicarbonato
  • 100 g nocciole
  • 100 g mandorle
  • 1 cucchiaino di liquore (io rum)

Preparazione:

Innanzitutto sgusciate, pelate e tostate la frutta secca e tenetela da parte.

In una ciotola capiente mescolate la farina, lo zucchero e il bicarbonato.
Al centro rompete le tre uova e aggiungete il burro ammorbidito e tagliato a pezzi. Versate anche il liquore e con l’aiuto di una forchetta iniziate a schiacciare il burro e ad amalgamarlo alle uova. Piano piano incorporate la farina e lo zucchero.

Quando gli ingredienti inizieranno ad amalgamarsi, unite anche le nocciole e le mandorle. Trasferitevi su un piano di lavoro e impastate il composto fino a renderlo omogeneo.

Avrete formato una palla che ora dividerete in tre parti.
Aiutandovi con le mani formate degli sfilatini con ognuna di queste. Adagiateli su di una leccarda ricoperta di carta forno e schiacciateli un po’.

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti. Estraete la leccarda e fate raffreddare per 5-10 minuti. Adagiate poi gli sfilatini sul piano di lavoro.

A questo punto tagliate per obliquo formando i tipici biscotti larghi circa 1cm.
Rimetteteli di nuovo sulla leccarda con la parte tagliata rivolta verso l’alto.

Rinfornate per altri 5 minuti, fin quando inizieranno a colorarsi.

Fate raffreddare e…buoni tozzetti a tutti!

A presto e buoni preparativi!!

Chiara

3 pensieri su “I Tozzetti #lericettedinatale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...