Pizza in padella!


Difficilmente mi riesce bene qualcosa al primo colpo, è per questo che prima di pubblicare una ricetta, in linea di massima, preferisco prima assicurarmi che il risultato sia soddisfacente…e questo vuol dire, a volte, riprovare e migliorare. 

Questa volta invece sono rimasta soddisfatta subito!

Questa mattina mi è venuta voglia di pizza ma dovevo studiare e non volevo impiegare troppo tempo per prepararla, soprattutto perchè mi sarei accontentata di una pizzetta di modeste dimensioni. Così mi è venuto in mente che tempo fa avevo letto da qualche parte di questa variante della pizza, cotta in padella!
Sono contentissima del risultato, è venuta sottile, morbida e croccante al tempo stesso, cotta benissimo.  Nulla da invidiare alle classiche pizze tonde al piatto…da rifare!
L’impasto è quello classico della pizza, ci mettete meno di 10 minuti a prepararlo. Dovete giusto farlo risposare fino al raddoppio del volume e poi potete cuocere, anche per questa operazione impiegherete una decina di minuti…quindi, a conti fatti, in meno di mezzora avrete pronta una gustosissima pizza!
Per la cottura avrete bisogno di una padella antiaderente, preferibilmente di quelle con il coperchio trasparente perchè aderiscono in maniera più ermetica, abbastanza larga. Usate quella che avete in casa, dovesse essere piccola allora otterrete più pizzette che potrete condire in maniera differente! 🙂 

Ingredienti: (per due pizze tonde ottenute con una padella del diametro di 28cm)

  • 200gr farina 00
  • 100ml acqua
  • mezzo cubetto di lievito di birra
  • un pizzico di sale

Per il condimento:

Quello che preferite…io ho usato pomodoro e mozzarella per una classica margherita,  prosciutto cotto e mozzarella per l’altra!

Preparazione:

Per prima cosa, procediamo con l’impasto. Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida. In una terrina mettete la farina e il sale e poi aggiungete l’acqua, poca alla volta, e impastate fino ad ottenere un composto omogeneo. Copritelo e lasciatelo riposare, al riparo da correnti, fino al raddoppio del suo volume. Per queste dosi mi ci è voluta un’oretta e mezza.
Appena l’impasto sarà pronto,  dividetelo in due e stendetelo aiutandovi con un po’ di farina ed un mattarello, o semplicemente con le mani.  Otterrete due dischi sottili.
Accendete il fuoco sotto la pentola e fatela scaldare. Adagiatevi sopra il disco di pasta e fare cuocere prima da un lato, poi rigiratela e sul lato cotto salate e mettete il condimento. Coprite con il coperchio e lasciate cuocere per 4-5 minuti .
Vi giuro, è semplicissimo, non c’è bisogno di olio sulla padella, la pizza scivolerà via facilmente senza attaccarsi.

9 pensieri su “Pizza in padella!

  1. Taglia ha detto:

    Ormai sono un patito della pizza (erbazzoni, focacce, calzoni, pane ecc.) fai da te, ho scoperto un mondo nuovo che dà molte soddisfazioni.

    Questa tua pizza mi incuriosisce (e mi stuzzica le papille gustative 😀 ) – quindi viene cotta direttamente sulla padella, non in forno, è un piatto a metà tra la piadina e la pizza in un certo senso: l’impasto della pizza, la cottura della piadina. Dalle tue foto vedo che viene fragrante, deve essere deliziosa. Voglio provarla al più presto!

    Complimenti, mi piace molto come la presenti in tavola, già tagliata in sfiziose porzioni.

    Mi piace

  2. Taglia ha detto:

    L’ho provata, per renderla più fragrante ho fatto un impasto di farina 0 e ho aggiunto della farina di mais (quella per fare la polenta gialla). Buonissima.

    Mi piace

  3. Ombretta Orru' ha detto:

    Ciaooo l ho fatta per pranzo usando il coperchio magic cooker ed e uscita buonissimaaa tra un paio di giorni inserisco procedimento e rcetta nel mio blog naturalmente citero il tuo blog grazie ancora;-)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...